Shopify e GoDaddy a confronto

Shopify e GoDaddy 2022: qual è l’opzione migliore per l’ecommerce?

Shopify è una piattaforma con cui puoi creare facilmente il tuo negozio, con oltre 6.000 app, analisi antifrode integrata e più di 100 canali di pagamento.

Shopify e GoDaddy a confronto

Tabella di confronto delle funzionalità di Shopify e GoDaddy

Funzionalità chiave

GoDaddy

Shopify

Tutti i temi sono adattivi per dispositivi mobili
App Store No con oltre 6.000 app
Report sulle vendite
Metodi di pagamento internazionali
Blog con CMS
Generatore di negozio intuitivo No
Analisi del rischio di frode No
Commissioni di transazione 0% 0% con Shopify Payments
Negozio online personalizzato
Hosting affidabile
Nome di dominio personalizzato
Media supportati su pagine prodotto Solo immagini e video Immagini, GIF, video, modelli 3D, realtà aumentata
Soluzione POS
Invio di campagne email con Shopify Email
Canali di pagamento sicuri Oltre 40 oltre 100
App mobile con tutte le funzionalità
Limite al numero di prodotti 5000 Illimitati
Spazio di archiviazione In base al piano Illimitato
Servizio clienti internazionale
Prezzo 29,99 USD per il piano eCommerce 21,00 € per il piano Basic

8 vantaggi di Shopify rispetto a GoDaddy

Editor negozio intuitivo

Un buon editor per negozi online consente di presentare adeguatamente tutte le informazioni sui prodotti. Il confronto tra Shopify e GoDaddy mostra che entrambi i provider offrono un editor con funzione di trascinamento. Tuttavia, è più facile progettare un’eccellente esperienza di shopping con l’intuitivo editor di Shopify. GoDaddy, più che sull’ecommerce, si concentra sulla registrazione dei domini e sul web hosting.

Più canali di vendita

GoDaddy ti permette di pubblicizzare i tuoi prodotti sui canali di ecommerce più conosciuti, come Facebook, Amazon e eBay. Con Shopify puoi promuovere i tuoi prodotti su questi canali, e in più anche su altre popolari piattaforme social e marketplace, come TikTok, Google, Pinterest e molte altre ancora.

Pensato per la crescita

Meglio GoDaddy o Shopify? Entrambe le soluzioni rendono semplice aprire un negozio di ecommerce. Tuttavia, Shopify permette ai brand di crescere senza prevedere restrizioni al catalogo dei prodotti. GoDaddy invece limita la crescita a 5000 prodotti. Inoltre, Shopify ha l’esperienza e l’infrastruttura per supportare i negozi con un volume elevato di traffico e vendite.

Personalizzazione con oltre 6.000 app di Shopify

L’app store di Shopify ha oltre 6.000 app (in aumento!), che offrono innumerevoli possibilità di personalizzazione. Oltretutto, più di 3000 app di Shopify sono gratuite. Quindi se hai risorse limitate non dovrai preoccuparti di eventuali costi nascosti quando lanci il tuo negozio. A differenza di Shopify, GoDaddy non ha un app store integrato; sei obbligato a fare affidamento solo sulle funzionalità presenti sulla piattaforma.

POS completamente integrato

GoDaddy funziona con Square POS, ma Shopify offre un POS integrato che sincronizza le vendite in negozio e online. Utilizzando Shopify sia per il tuo sito web che per il POS, potrai mantenere perfettamente sincronizzate le scorte e offrire ai clienti opzioni di acquisto flessibili, come il ritiro locale o la consegna a domicilio, garantendo un’esperienza unificata nel negozio fisico e online.

Prestazioni all’avanguardia

Shopify si impegna a fornire un’esperienza di shopping ultraveloce e può essere integrata con nuove architetture di sviluppo web come Jamstack, che consente agli utenti di sfruttare generatori di siti web statici come Gatsby per raggiungere velocità ancora maggiori. GoDaddy, invece, è limitato all’utilizzo esclusivo della sua piattaforma e può essere ottimizzato solo fino a un certo punto, avendo un limite intrinseco in termini di prestazioni.

Opzioni di pagamento native

Dal confronto con GoDaddy, Shopify risulta avere un’offerta più ampia per quanto riguarda le opzioni di pagamento. Shopify ha due canali di pagamento nativi: Shopify Payments e Shop Pay. Con zero commissioni di transazione e la disponibilità in 17 paesi del mondo, consente di accettare tutti i principali metodi di pagamento senza integrazioni o modifiche, semplificando il check-out.

Capacità di innovazione

Meglio GoDaddy o Shopify? Entrambi i provider sono colossi nell’ambito della creazione di siti web ed ecommerce. Tuttavia, il generatore di siti web di GoDaddy non è concepito per aiutare i brand a evolversi e a stare al passo con le nuove tendenze. Shopify ha saputo adattarsi alle esigenze sempre nuove dei negozi di ecommerce di tutto il mondo, lanciando nuove funzionalità per i merchant. Ad esempio, ora la piattaforma supporta GIF, modelli 3D, esperienze di realtà aumentata e il commercio headless.

Perché i merchant preferiscono Shopify a GoDaddy

Vendita di tutti i prodotti digitali

Il generatore di siti web di GoDaddy permette la vendita di prodotti digitali, ma anche il piano premium più costoso ha un limite di dimensioni di 1 GB. Invece Shopify permette la vendita di prodotti digitali di dimensioni molto maggiori, grazie alle app presenti nell’App Store. Con Shopify è possibile vendere praticamente ogni tipo di prodotti digitali: corsi online, software, serie di video, guide, elementi di design e grafica, foto e altro ancora.

Commercio headless e omnicanale

GoDaddy consente di fornire contenuti ai dispositivi web e mobili, ma non riesce a connettere la gamma di dispositivi e punti di contatto che i consumatori amano usare quando fanno acquisti online. Le soluzioni di shopping omnicanale di Shopify permettono ai clienti di passare da un dispositivo all’altro senza interruzioni durante il percorso d’acquisto. Shopify utilizza i dati degli utenti per offrire un’esperienza di shopping agevole su tutti i principali dispositivi e punti di contatto. Shopify POS sincronizza le vendite offline e online, mentre la tecnologia per il commercio headless di Shopify permette al tuo brand di vendere su qualsiasi canale, inclusi smart speaker, chioschi e schermi elettronici.

Assenza di vincoli alla piattaforma

Gli utenti di GoDaddy non possono esportare i prodotti direttamente dal negozio; perciò, se decidi di cambiare piattaforma di ecommerce (o di usare una piattaforma aggiuntiva), dovrai ricominciare da zero. Con Shopify puoi invece esportare/importare facilmente i prodotti tramite file CSV, quindi la crescita del tuo brand non viene messa a rischio.

Una community con milioni di partecipanti

Ci sono proprietari di negozi Shopify sparsi in tutto il mondo. Perciò avrai sempre una community di “colleghi” con cui scambiare opinioni, consigli e nozioni utili. A partire dalle informazioni sui partner fino ai dettagli su integrazioni e codifica, la community di Shopify è il posto giusto dove porre domande e ottenere indicazioni per avere successo su Shopify.

Sicurezza di livello enterprise per tutti

GoDaddy incoraggia i rivenditori a implementare le best practice per la sicurezza del sito web, mentre Shopify è una piattaforma direttamente concepita per proteggere merchant e consumatori. Ad esempio, la funzione di analisi del rischio di frode di Shopify aiuta a identificare gli ordini fraudolenti e a prevenire i chargeback, e permette addirittura ai merchant di utilizzare software esterni di rilevamento delle frodi.

Sviluppo con e senza codice

GoDaddy o Shopify? Entrambe le soluzioni sono facili da usare anche senza competenze tecniche. Ma Shopify risponde alle esigenze specifiche di merchant e proprietari di negozi online. Con gli strumenti senza codice di Shopify è molto facile sviluppare e lanciare uno store. Non solo ma gli sviluppatori sono liberi di modificare HTML e CSS, per un controllo ancora maggiore.

Flessibilità unica

Costruisci il tuo negozio di ecommerce e sfrutta i tuoi strumenti esistenti. Shopify ti permette di connettere al negozio gli strumenti di marketing che già utilizzi e di aggiungerne altri. Questo per aiutarti a offrire esperienze di acquisto ad alta conversione. Dal confronto tra GoDaddy e Shopify è evidente che GoDaddy non ha la stessa estensibilità e lo stesso grado di interoperabilità di Shopify.

Gestione più veloce degli ordini

Senza una piattaforma adeguata, gestire gli ordini del tuo negozio online può essere laborioso. Shopify, con una serie di funzionalità preconfigurate, rende semplice e veloce la gestione e l’evasione degli ordini, riducendo i tempi necessari per la preparazione e la spedizione. Molte app di Shopify ti permettono di aggiungere altre automazioni al negozio, per risparmiare ulteriore tempo che puoi dedicare alla crescita del tuo business.

“Siamo riuscite a costruire in 3 anni qualcosa che molti brand non hanno raggiunto neanche in 10 anni”.

Chioma, Cee Cee’s Closet NYC

Scopri di più su Shopify

Confronta Shopify

Confronta Shopify ad altre piattaforme

Sfoglia pagine di confronto 

Community di Shopify

Impara da altri merchant nel Forum della community di Shopify

Esplora il Forum della community 

Centro Assistenza Shopify

Trova rapidamente le risposte a tutte le tue domande su Shopify

Visita il Centro Assistenza 

Inizia oggi stesso la tua prova gratuita di 14 giorni

Prova Shopify gratuitamente e scopri tutti gli strumenti e i servizi di cui hai bisogno per lanciare, gestire e far crescere la tua attività commerciale.

Domande frequenti

Qual e meglio: GoDaddy o Shopify?

GoDaddy è una piattaforma solida con molti vantaggi, ma non può eguagliare le potenzialità di Shopify in ambito ecommerce. Con le possibili integrazioni, le soluzioni POS semplificate e la scalabilità che offre, Shopify è la migliore opzione per i merchant con ambizioni di crescita.

Shopify e GoDaddy si equivalgono?

È possibile utilizzare GoDaddy o Shopify per acquistare nomi di dominio e creare negozi online. A differenza di GoDaddy però, Shopify include funzionalità antifrode, supporta la crescita globale e consente la vendita omnicanale. GoDaddy offre una serie di strumenti interessanti per i commercianti online alle prime armi, ma la sua offerta di ecommerce non è adatta a una crescita a lungo termine o internazionale. Senza un marketplace di app per arricchire di funzionalità e differenziare il negozio online, e con un limite di 5000 prodotti, GoDaddy non è ideale per le imprese di ecommerce ambiziose che desiderano espandersi a livello globale.

Posso usare un dominio di GoDaddy con Shopify?

Sì, puoi collegare a Shopify domini acquistati da qualsiasi registrar. Puoi anche acquistare domini direttamente tramite Shopify, per rendere ancora più agevole il lancio del tuo sito web di ecommerce.

Shopify costa più di GoDaddy?

Shopify e GoDaddy costano entrambi più o meno la stessa cifra, con piani di ecommerce a partire da 29 USD. Ma le potenzialità di GoDaddy si fermano qui: non ci sono altri piani di abbonamento per il commercio che permettono di ottenere funzionalità aggiuntive. Viceversa, se inizi con Shopify Basic puoi fare l’upgrade a piani di abbonamento superiori per estendere le funzionalità del tuo negozio secondo le necessità.

Già usi GoDaddy? Inizia la migrazione a Shopify in modo rapido e semplice.

Pagina aggiornata il 6 maggio 2021