Vuoi aprire un negozio online?

Call to action (CTA): significato e 7 esempi di invito all’azione per ecommerce

Call to action (CTA): significato e 7 esempi di invito all’azione per ecommerce

La vetrina del vostro negozio online è attraente, grazie a tutto il tempo che avete trascorso a perfezionarla, curandone ogni singolo dettaglio. E allora perché i visitatori non aggiungono i prodotti al carrello?

Vi siete dedicati a pubblicizzare il negozio e state ottenendo traffico; ma le conversioni non arrivano. Forse, i visitatori hanno difficoltà con la navigazione, perché la call to action non è chiara. Semplicemente, non sanno dove cliccare!

In questo articolo, scopriremo cos'è la CTA (Call to Action) e daremo un'occhiata ad alcuni esempi di negozi che possono ispirarvi con brillanti idee di call to action. Potrete prendere spunto dalle loro tecniche, applicandole a vantaggio del vostro sito ecommerce.

Indice


  1. Cos'è una Call to action (CTA)? Significato e definizione
  2. Come creare una Call to action (CTA) che funziona
  3. Call to action (CTA) su Instagram: cos'è e come crearla
  4. Esempi di Call to action (CTA) efficaci


1. Cos'è una Call to action (CTA)? Significato e definizione

💡 L'espressione “Call to action”, o CTA, si può tradurre in italiano con “chiamata all'azione”. Si tratta dell'invito all'azione, che indica ai visitatori cosa fare, dove cliccare, cosa comprare. È come un faro, che illumina il tragitto, portando possibilmente chi naviga a compiere il check out.

Il classico esempio di call to action è il pulsante “Compra ora” inserito sulla vetrina del sito. Ma può essere anche invito all'iscrizione di una newsletter con cui fare email marketing o al download di un contenuto scaricabile che vi permetterà di generare lead con il content marketing.

Quale pulsante, frase, stile o dimensione funziona meglio? Non esiste una risposta definitiva, per cui è importante condurre dei test A/B, fino a ottimizzare il negozio.

Individuiamo le basi per creare una call to action (CTA) efficace.

2. Come creare una Call to action (CTA) che funziona

Come creare Call to action (CTA) efficaci

Si può continuare a testare, ottimizzare e modificare la call to action anche all’infinito, in base alle esigenze del proprio negozio. Ma è utile conoscere le principali tecniche per rendere efficace una call to action.

L'urgenza aumenta il tasso di conversione

Realizzando che l'opportunità è limitata, gli utenti possono essere più inclini all'acquisto.

Questo principio è utilizzato costantemente nelle promozioni dei negozi offline, dove una svendita di fine stagione può durare una settimana. Lo stesso principio si può applicare ai negozi ecommerce.

Se, ad esempio, nella vetrina del vostro sito avete messo in offerta delle rimanenze, con scritto “Compra ora - in saldo solo fino a mezzanotte”, avete creato un senso di urgenza.

Un case study mostra che Conversion XL, creando un senso di urgenza, è stata in grado di incrementare il proprio tasso di conversione del 332%. Un enorme risultato per qualsiasi impresa!

Provate diversi colori

Non esiste un colore in particolare che sia in grado di ottimizzare le conversioni. È importante scegliere un colore che risalti agli occhi dei visitatori e che si accosti bene alla vostra brand identity. Sperimentate con un generatore di color palette per trovare la soluzione più adatta.

Ecco qualche consiglio da considerare, quando deciderete quale colore usare per la vostra call to action.

  • Lasciate dello spazio bianco intorno alla call to action per rendere evidente dove cliccare;
  • Assicuratevi di creare abbastanza contrasto rispetto allo sfondo;
  • Non esagerate con colori e animazioni.

Usate bottoni e testi semplici

Malgrado la maggior parte dei temi Shopify includano già questa funzione, è bene assicurarvi che la vostra call to action appaia come pulsante e non semplicemente come testo. È decisamente meglio un call to action button, anche se solo circondato da un semplice bordo, rispetto a un link testuale.

Esistono molti dati e studi che dimostrano come i bottoni funzionino meglio rispetto ai link testuali per indirizzare i visitatori al processo di check out.

Assicuratevi di mantenere breve il testo sul call to action button e di usare delle parole invitanti. Semplicemente “compra ora”, “aggiungi al carrello”, “compra” vanno benissimo.

Consiglio: Potete personalizzare il testo del call to action button in base al settore in cui vendete. Ad esempio, se vendete abiti, potete cambiare il testo del pulsante in “Indossalo” e verificare se ciò aiuta ad incrementare le conversioni!

Le hero image in vetrina sono importanti

Le hero image possono essere usate per evidenziare un prodotto, o anche una collezione. In altri termini, possono essere usate come call to action cumulativa.

Uno studio condotto dall'Università di Notre Dame ha rivelato che, nei negozi con slideshow a rotazione, è la prima immagine su 5 a ricevere l’84% di tutti i click.

Assicuratevi che la vostra hero image contenga il link ad un vostro prodotto o collezione, per far sì che i visitatori raggiungano più rapidamente il check out.

Mantenete gli elementi importanti "above the fold"

Cercate di mantenere tutto ciò che è importante above the fold, cioé nella parte superiore del sito (quella parte che si vede prima ancora di scorrere la pagina). Il contenuto above the fold viene immediatamente notato dai visitatori quando accedono al negozio.

Se riuscite a catturare subito l’attenzione, è probabile che gli utenti proseguano con la navigazione.

Call to action (CTA) su Instagram: cos'è e come crearla

Se utilizzate Instagram per fare marketing, aggiungere una Call to action (CTA alla vostra bio di Instagram vi consentirà di collegare il vostro profilo Instagram con altri servizi online per incentivare i follower a interagire con il vostro negozio e aumentare l'engagement.

Per creare una Call to action (CTA) su Instagram è necessario un account aziendale: dalle impostazioni del profilo, andate su "Pulsanti di call to action" per scegliere le opzioni disponibili, tra cui "Ordina cibo", se vendete cibo online e volete offrire ai clienti un metodo per acquistarlo tramite servizi di delivery, "Prenota" per consentire ai vostri follower di prenotare un servizio su appuntamento, e altre ancora personalizzate in base alla vostra attività commerciale.

In alternativa ai CTA offerti da Instagram, prendete in considerazione la possibilità di creare una landing page acquistabile da inserire come link nella vostra biografia di Instagram: potete utilizzare Linkpop, uno strumento gratuito offerto da Shopify, che vi permetterà di creare una landing page che mostra i link agli altri vostri account sui social media e ai prodotti del vostro negozio per permettere ai follower di acquistarli in pochi clic.

Linkpop di Shopify

Crea una landing page acquistabile con Linkpop

Mostrate i prodotti del vostro negozio online e aumentate le vendite direttamente dai vostri profili social con Linkpop: è gratis.

Crea una landing page

Esempi di Call to action (CTA) efficaci

Ora diamo un’occhiata ad alcuni esempi di Call to action (CTA) efficaci da cui prendere ispirazione per il vostro negozio online.

Alessi

Esempi call to action - Alessi

Perché funziona:

Affermando con chiarezza lo sconto offerto in occasione del Black Friday, Alessi comunica subito una sensazione di urgenza e scarsità in relazione al prodotto.

Inoltre, viene utilizzata l'idea di inserire la call to action in un pulsante “Scopri” dal bordo rettangolare per incentivare i visitatori a sfogliare il catalogo prodotti.

Delea

Esempi call to action - Delea

Perché funziona:

Guardando la vetrina di Delea, probabilmente siete invogliati a cliccare sul loro pulsante “Acquista ora”. È molto chiaro dove cliccare e non esistono dubbi su come comprare il prodotto.

L’azienda presenta il prodotto e la promozione con un copy divertente e funzionale all'offerta. Il tutto è raccolto above the fold.

SiWine

Esempi call to action - SiWine

Perché funziona:

L’azienda sfrutta dei colori vivaci per la vetrina, utilizzando una combinazione di call to action button “Leggi il blog” e “Compra ora” in contrasto, per attrarre l'attenzione dei visitatori.

Un altro interessante espediente che SiWine utilizza è proprio quello di sfruttare i CTA per una doppia funzione: invitare i clienti a leggere il blog aziendale e acquistare i prodotti.

So Shape

Esempi call to action - So Shape

Perché funziona:

So Shape utilizza l’accorgimento di mantenere above the fold gli elementi fondamentali e sfrutta una CTA altamente funzionale ("Scelgo il mio challenge") per invitare i visitatori a passare subito all'azione.

Grazie ad una potente hero image, il visitatore sa esattamente cosa vende il negozio, com’è fatto il prodotto, dove cliccare per acquistarlo.

Se si utilizza un tema responsive, la vetrina del negozio appare al meglio su ogni dispositivo e a qualsiasi risoluzione.

American Uncle

Esempi call to action - American Uncle

Perché funziona:

American Uncle sfrutta una coppia di call to action che invitano il visitatore a scoprire le subscription box o sfogliare i singoli articoli. È anche un modo divertente per invogliare a scoprire il brand e il prodotto.

Depuravita

Esempi di call to action - Depuravita

Perché funziona:

La vetrina di Depuravita riassume in sé tutti i consigli che abbiamo fornito sin’ora. La call to action principale è collocata above the fold (nella sezione hero) ed è estremamente chiara.

Grovemade

Esempi di call to action - Grovemade

Non solo Grovemade usa una bella hero image a tutto schermo e senza bordi, ma formula una call to action divertente ed attraente.

Il visitatore sa esattamente dove cliccare non appena visita il negozio, perché la call to action è molto evidente e non vi sono elementi di distrazione.

Per di più, il menù di navigazione è molto semplice, il che rende ovvio per il visitatore capire dove cliccare per acquistare i prodotti.

Conclusione

Abbiamo esaminato alcuni esempi di call to action. Ma ora tocca a voi! Applicate alcune di queste tecniche nel creare il vostro sito ecommerce.

Provate più varianti di colori, testi ed altri elementi sul vostro negozio, testandone il funzionamento, fino ad ottenere la call to action perfetta per il vostro sito.



Domande frequenti su Call to action (CTA)

Cosa si intende per Call to Action?

La Call to action (CTA), o "chiamata all'azione", è un invito all'azione che indica ai visitatori cosa fare, dove cliccare o cosa comprare. La CTA, in genere, è un pulsante ben definito o un testo che richiama direttamente all'azione, ad esempio "Compra ora" o "Scopri di più".

Come inserire una Call to Action?

Per inserire una CTA sul vostro negozio, potete inserire il codice sorgente dal backend del vostro sito o utilizzare un'app per creare CTA, a seconda dell'opzione che vi resta più comoda.

Come fare una Call to Action su Instagram?

Per fare una Call to action su Instagram, andate su "Pulsanti di call to action" dalle Impostazioni del vostro account aziendale per scegliere le opzioni disponibili, tra cui "Ordina ora", "Prenota subito" o "Acquista ora".
Argomenti: