Mercato di nicchia: 8 prodotti di nicchia da vendere online ed esempi di nicchie di mercato

mercato di nicchia

Ci sarà sempre quel business che cerca di conquistare quanti più settori possibili, ma, per lo meno nel mondo dell’ecommerce, la realtà è che per raggiungere il vero successo è essenziale focalizzarsi su un mercato di nicchia. 

Riuscire a trovare il tuo mercato di nicchia e posizionarti come brand di riferimento per un pubblico specifico comporta innumerevoli vantaggi. 

Il tuo business avrà una migliore reputazione, sarà più credibile rispetto ai brand generalisti, e riuscirai a comunicare in modo mirato portando più facilmente il target di riferimento a riconoscerti nel tuo brand, aumentando notevolmente il tasso di conversione.

Se sei in procinto di trovare l’idea di business più adatta a te, punta su un mercato di nicchia

Può essere un ottimo punto di inizio ed esistono innumerevoli nicchie di mercato che potrai esplorare, con l'opportunità di trovare ulteriori sotto-nicchie. Il segreto è individuare una nicchia che tu riesca a dominare, e soprattutto che sia potenzialmente redditizia grazie al suo pubblico.

In questo articolo scoprirai cos’è un mercato di nicchia, come identificarlo e come trovare i prodotti più richiesti. Inoltre, troverai anche 8 idee di prodotti di nicchia da vendere online che ti aiuteranno a rispondere alla fatidica domanda: come guadagnare soldi online?

Crea il tuo negozio online indipendente.

Prova gratis Shopify.

Cos'è un mercato di nicchia?

Un mercato di nicchia è un segmento all'interno di un mercato più ampio, che si contraddistingue rispetto ad esso per esigenze, preferenze o identità. 

Ad esempio, all'interno del mercato delle scarpe da donna esistono diversi segmenti: scarpe da running, scarpe eleganti, scarpe vegan, scarpe comode, ecc. Ognuno di questi è un mercato di nicchia. 

Come identificare un mercato di nicchia

Quasi ogni mercato può essere raffinato o suddiviso in base alle particolari esigenze e preferenze dei suoi componenti. Tra i criteri più comuni per identificare un mercato di nicchia ci sono i seguenti:

  • Prezzo (alto, contenuto, scontato)
  • Dati demografici (genere, età, fascia di reddito, livello di istruzione)
  • Qualità (premium, artigianale, economica)
  • Dati psicografici (valori, interessi, comportamenti)
  • Dati geografici (residenza in un determinato paese, città o quartiere)

Per trovare una nicchia di mercato devi prima di tutto capire quale settore ti interessa maggiormente.

Dal primo macro-settore che ti viene in mente, restringerai il campo in base a diversi fattori, fino a trovare la nicchia di mercato più adatta a te. 

Cerca di entrare quanto più possibile nello specifico. Ad esempio, se ti interessa la nicchia di mercato dello sport, non limitarti alla nicchia “appassionati di sport”, e prova qualcosa tipo “ciclisti professionisti” o “giocatori di tennis principianti”.  

In questo modo eviterai di confrontarti direttamente con i competitor già affermati, e potrai distinguerti più facilmente concentrando i tuoi sforzi e le tue risorse su un segmento più ristretto del mercato. 

Vediamo alcuni esempi di nicchie di mercato e dei relativi prodotti da vendere.

8 esempi di nicchie di mercato (e prodotti di nicchia da vendere)

Potresti avere già in mente delle idee specifiche di prodotti di tendenza, ma in quale mercato rientrano le tue idee? 

Il nostro consiglio è quello di partire da un mercato di nicchia e cercare prodotti che rispondano a esigenze specifiche di un certo segmento di utenti

In questo articolo analizzeremo otto mercati piuttosto ampi, e potrai vedere come all'interno di ciascuno siano presenti mercati di nicchia e prodotti dall’alto potenziale.

Tieni presente che questo elenco di mercati di nicchia e idee di prodotti da vendere online nel 2022 è semplicemente un punto di partenza. Potresti anche procedere in una direzione completamente opposta o trovare nuovi mercati di nicchia all'interno di ciascuna categoria:

  1. Consumatori consapevoli
  2. Proprietari di animali
  3. Benessere e forma fisica
  4. Viaggiatori
  5. Gamers
  6. Proprietari di case
  7. Professionisti in smart working
  8. Mercato locale

1. Consumatori consapevoli

La sostenibilità è diventata negli ultimi tempi un argomento di grande attualità tra i consumatori. Secondo un sondaggio di Economia Circolare, sono sempre di più i consumatori italiani disposti a pagare di più per un prodotto sostenibile, e questo trend non riguarda certo solo ilnostro paese. 

La crescita dei consumatori consapevoli ha aperto la strada a varianti vegane, eco-compatibili e cruelty-free dei prodotti tradizionali. Per ogni prodotto solitamente acquistato dal mercato di massa, nasce una nicchia di consumatori consapevoli che abbraccia un'alternativa green.

In passato, per cercare di far presa su questo mercato di nicchia, le aziende erano solite devolvere una parte del ricavato a una causa benefica. Oggi invece la maggior parte dei consumatori ha a cuore il modo in cui i beni vengono prodotti.

In quest'ottica, Bee’s Wrap mira a sostituire la pellicola in plastica per alimenti con opzioni a base di cera d'api. L'alternativa naturale alla conservazione degli alimenti non solo è rispettosa dell'ambiente, ma anche più conveniente per i consumatori perché riutilizzabile.

Bee's Wrap è un esempio di business in un mercato di nicchia

Esempio di un mercato di nicchia italiano:

In Italia, un termine di ricerca ricorrente è “Vegan Coach”. Su Amazon Italy appare come suggerimento, con una serie di libri che illustrano ricette vegane. E Google Ads conferma il trend.

vegan coach


Volume di ricerca: Vegan Coach

Altre idee di prodotti nel mercato di nicchia dei consumatori consapevoli:

  • Cannucce per bevande riutilizzabili
  • Prodotti cosmetici cruelty-free
  • Abbigliamento per vegani
  • Coppette mestruali

    2. Proprietari di animali

    L’Italia è il primo paese in Europa per numero di animali domestici, il che comporta che il mercato della pet economy nel nostro paese superi i 3,5 miliardi di euro di fatturato.

     Esistono numerose opportunità per aprire un negozio per animali e conquistare questo mercato di nicchia, dati i diversi tipi di animali domestici presenti nelle case degli italiani, le loro innumerevoli esigenze e l'attenzione dimostrata dai loro proprietari. 

    Tieni presente che, solo nel nostro paese, ci sono oltre 62 milioni di animali domestici.

    In quest’ottica, Only Natural Pet è un negozio che si è ritagliato una nicchia di mercato particolare: vende prodotti di origine biologica e sostenibile per animali domestici. 

    Only Natural Pet è un negozio che vende prodotti di origine biologica e sostenibile per il proprio amato animale domestico

    Anche se la maggior parte delle persone possiede uccelli, gatti e cani, sono diffusi anche altri animali domestici, come criceti, conigli, pesci e rettili. Ogni specie offre delle potenziali opportunità.

    Esempio di un mercato di nicchia italiano:

    In base alle ricerche su Google, attualmente la domanda di mangime per pappagalli sembra essere elevata. Se hai intenzione di sfruttare le potenzialità di questo mercato di nicchia, potresti trovare i seguenti dati interessanti. 

    Mangime per pappagalli - Nicchia di mercato
    Volume di ricerca: Mangime per pappagalli

    Altre idee di prodotti di nicchia per proprietari di animali domestici:

    • Fotocamere per controllare gli animali domestici e interagire con loro quando si è fuori casa
    • Localizzatori GPS per animali domestici
    • Prodotti personalizzati con foto degli animali domestici
    • Alimenti biologici e prelibatezze per animali domestici
    • Accessori e abbigliamento per animali domestici

    3. Benessere e forma fisica

    Il mercato di nicchia italiano della salute e del benessere ha raggiunto un valore di 1,5 miliardi di euro nel 2022

    Dopo la pandemia di coronavirus, le persone hanno iniziato a prendere molto sul serio la propria salute e il proprio benessere fisico e mentale.

    Prendersi cura di sé stessi significa prendersi cura della propria mente, corpo e spirito. Alcune delle sotto-nicchie più interessanti in questo mercato di nicchia sono la cura della persona, la nutrizione, la medicina preventiva e le cure alternative, ad esempio la naturopatia. 

    È una nicchia di mercato molto più tangibile di quello che potresti pensare: ad esempio, se hai mai comprato un prodotto senza glutine al supermercato, anche tu hai contribuito al mercato della salute e del benessere.

    Happiness Abscissa si è ritagliata il suo spazio nella nicchia di mercato della salute e del benessere con la vendita di profumi. 

    I suoi prodotti contengono combinazioni specifiche di profumi che migliorano l'umore e la felicità. Ogni profumo, sviluppato da un neurologo, è confezionato in una saponetta, una candela o una fiala realizzata su misura.

    Happiness Abscissa vende profumi che migliorano l'umore e la felicità

    Le idee di prodotti di nicchia da vendere sono pressoché infinite: vendere cibo online, o bevande, prodotti di bellezza e per la cura della persona, o prodotti digitali come ebook e libri di ricette. 

    Se vuoi vendere cosmetici online, assicurati di collaborare con un professionista per sviluppare prodotti sicuri per i clienti e che rispettino tutte le normative del caso.

    Altri idee di prodotti di nicchia di salute e benessere:

    • Gomme alla melatonina
    • Mushroom coffee (caffè ai funghi)
    • Massaggiatori
    • Kit per la produzione di kombucha
    • Diffusori di olio
    • Latte d'avena

      4. Viaggiatori

      L'approccio ai viaggi da parte dei consumatori è in continua evoluzione, e chi viaggia è sempre più attento all'ambiente. Secondo Booking.com, più della metà dei viaggiatori cerca opzioni sostenibili, ma ha difficoltà a trovarle. 

      Questo gap rappresenta un'enorme opportunità per le aziende. I viaggiatori non cercano solo opzioni green. Cercano anche esperienze locali autentiche, soluzioni pratiche e viaggi a lungo termine.

      Nomatic è un brand di valigeria rivolto ai viaggiatori attenti alla sostenibilità, nonché ai nomadi digitali che privilegiano la funzionalità. Il focus su questo tipo di pubblico è visibile in ogni elemento del sito web, dai prodotti al copywriting.

      Nomatic è un esempio di azienda che si rivolge a un mercato di nicchia di viaggiatori

      Esempio di un mercato di nicchia italiano:

      In Italia esistono molti trend collegati ai viaggi su cui poter costruire un business di nicchia. 

      Ad esempio, sono molte le ricerche per le scarpe da barca e la concorrenza non è alta. Si tratta di una possibile nicchia di mercato da sfruttare, collegata a chi ama i viaggi in barca e uno stile di vita casual ma elegante.

      Scarpe da barca - Nicchia di mercato
      Volume di ricerca: Scarpe da barca

      Altre idee di prodotti di nicchia per appassionati di viaggi:

      • Accessori per smartphone dedicati a chi crea contenuti mentre viaggia
      • Abbigliamento sportivo pratico e confortevole per chi viaggia spesso in aereo
      • Mappe da grattare per chi ama collezionare esperienze di viaggio

      5. Gamers

      “Gamers” è un termine generico che comprende i giocatori di videogiochi da mobile, PC o console, gli appassionati di giochi da tavolo e altri gruppi. 

      Il mercato globale del gaming ha un valore di 180,3 miliardi di dollari, e si stima che il settore supererà il valore di 200 miliardi di dollari nel 2023.

      Shazim Mohammad ha lanciato il suo negozio online, Glorious PC Gaming Race, con prodotti specifici per giocatori da PC. È diventato un business a 7 cifre che praticamente cresce da solo. 

      vendere a un mercato di nicchia di giocatori da pc

      Il mobile gaming in particolare sta prendendo il sopravvento, visto che rappresenta il 91% del mercato. Inoltre, il 47% dei gamer appartiene al genere femminile, tendenza che non dà segni di rallentamento.

      Altre idee di prodotto di nicchia per i gamers:

      • Prodotti ergonomici per lunghe sessioni di gioco (controller, sedie, occhiali anti luce blu)
      • Decalcomanie per personalizzare console, controller, ecc.
      • Vendere magliette che fanno riferimento ad aspetti della cultura dei gamers
      • Accessori per mobile gamers

      6. Proprietari di case

      In Italia, a causa della crisi economica, le compravendite di immobili hanno subito una flessione negli ultimi anni, anche se oggi si assiste a una graduale stabilizzazione.

      Inoltre, il concetto di proprietà immobiliare è in evoluzione. Oggi più che in passato, le case sono considerate una soluzione per generare un reddito passivo, grazie all'avvento dell'home sharing con Airbnb e VRBO.

      Questo ha spianato la strada a August per il lancio di una linea di prodotti di accesso domestico keyless e sicurezza dedicati ai proprietari di case. 

      Una delle funzionalità principali è il guest access, che consente agli host di far accedere i loro ospiti all'immobile per periodi di tempo specifici.

      August si rivolge ai proprietari di case - Mercato di nicchia

      Esempio di un mercato di nicchia italiano:

      In Italia il turismo è sempre stato un settore di punta. Oggi, con l'importanza crescente delle recensioni su Google Maps, TripAdvisor, Airbnb e simili, nascono soluzioni per invogliare gli ospiti a lasciare valutazioni a 5 stelle. 

      Ad esempio i kit di accoglienza, con una serie di prodotti per rendere più confortevole il soggiorno. Oppure i libri di benvenuto per gli ospiti, con preziose indicazioni sui luoghi da visitare nella zona.

      Altre idee di prodotti di nicchia per proprietari di case:

      • Videocamere di sicurezza domestica (interne, per la porta d'ingresso, dispositivi smart home, ecc.)
      • Arredamento della casa per piccoli appartamenti
      • Soluzioni domestiche per gli affittuari (es. tende a pannello)

      7. Professionisti in smart working

      Il numero di persone che sceglie di lavorare da remoto è in costante aumento, per diversi motivi:

      1. Il lavoro autonomo comporta una maggiore libertà e permette di conciliare meglio lavoro e vita privata.
      2. Sempre più aziende sono aperte all'idea di team distribuiti, il che aiuta ad aumentare la produttività dei dipendenti.
      3. La pandemia di coronavirus ha dato la spinta definitiva allo smart working e normalizzato il concetto di lavoro da casa

      Freelancer At Work è un'azienda che si rivolge al mercato di nicchia dei freelancer con prodotti che possono aiutarli ad attrarre potenziali clienti. Vende decalcomanie per laptop, che i freelancer possono usare per pubblicizzare la loro attività ovunque si trovino a lavorare.

      Esempio di business nella nicchia del lavoro da remoto

      Se ti interessa il mercato di nicchia dello smart working, prendi in considerazione lo stile di vita delle persone che lavorano da remoto per trovare idee dall’alto potenziale che possano aiutare i tuoi futuri clienti. 

      Esempio di un mercato di nicchia italiano:

      Nella vita di un remote worker i piccoli accessori possono fare la differenza. Pensa ai supporti porta-laptop o ai powerbank, indispensabili negli spostamenti.

       

      Supporto notebook - Nicchia di mercato
      Volume di ricerca: Supporto notebook
      Powerbank - Nicchia di mercato
      Volume di ricerca: Powerbank

      Altri prodotti di nicchia per lavoratori da remoto:

      • Gadget o accessori per scrivania
      • Arredi per uffici in casa
      • Accessori per laptop per chi ama lavorare in locali pubblici

      8. Mercato locale

      Se hai un ecommerce e vendi i tuoi prodotti solo online, potresti pensare che sia impossibile instaurare una tua presenza nel mercato locale. 

      Eppure, se parliamo di mercato di nicchia, le cose non stanno proprio così. 

      Potresti infatti considerare la tua città o il tuo paese come un mercato di nicchia, per guadagnare un notevole vantaggio competitivo su altre aziende. 

      Ad esempio, l'azienda di abbigliamento Peace Collective è stata fondata a Toronto e intorno al Toronto Pride. Poi il marchio si è ampliato, rivolgendosi ai canadesi a livello nazionale e ai fan di varie squadre NBA.

      Esempio di un mercato di nicchia basato sulla localizzazione

      Esempio di un mercato di nicchia italiano:

      In Italia, il legame con il territorio può essere valorizzato anche nelle vendite di alimenti e bevande, ad esempio puntando su prodotti alimentari di nicchia. 

      Piccole attività legate alla produzione locale possono crescere grazie all'export, come Bottega Sicana che vende prodotti tipici siciliani in tutto il mondo.

      Bottega Sicana
      Bottega Sicana

      Altre idee di prodotti di nicchia legate al mercato locale:

      • Magliette con slogan riferiti a una certa cultura o città
      • Stampe o libri di fotografie con un determinato paesaggio urbano

      Come trovare una nicchia di mercato nel 2022

      Ci sono diversi modi per trovare una nicchia di mercato nel 2022:

      1. Ricerca su Google
      2. Crea una mappa mentale
      3. Usa i suggerimenti di Google
      4. Approfondisci con la ricerca delle parole chiave
      5. Ricerca community attive online

      Ricerca su Google

      Google è un’ottima fonte di informazioni quando si tratta di capire quali prodotti vendono i competitor presenti in una determinata nicchia di mercato, e ti permette di avere un quadro abbastanza completo della situazione. 

      Ad esempio, se la nicchia di mercato a cui stia pensando è “cosmetici bio”, una semplice ricerca su Google ti permetterà di trovare i principali brand e i prodotti più in voga del settore. 

      Un consiglio: non ti limitare a una sola parola chiave. 

      Seguendo l’esempio di “cosmetici bio”, potresti ad esempio provare ricerche come “prodotti bio naturali”, “cosmetici naturali”, “migliori cosmetici naturali”, “cosmetici vegan” e così via.

      Competitors

      Esplorando i diversi risultati riuscirai a capire le tendenze della nicchia di mercato e, idealmente, anche a individuare delle lacune o dei segmenti meno serviti in cui potresti affermare il tuo brand. 

      Crea una mappa mentale

      Una mappa mentale è uno schema organizzato che ti aiuterà a gestire e organizzare pensieri, idee e azioni da intraprendere. 

      Utilizzare questo tipo di sistema per organizzare i tuoi pensieri e attività non ti servirà solo a organizzare meglio il tuo lavoro e capire cosa devi fare, ti aiuterà anche a farti venire in mente nuove idee e a prendere in considerazione diverse opzioni.  

      Ecco un esempio di mappa mentale per un mercato di nicchia:

      Mappa mentale mercato di nicchia

      Come vedi, partendo dal termine “cosmetici bio” questa mappa ti permette di dividere il mercato di nicchia in diverse sotto-nicchie. 

      Questo tipo di divisione può andare avanti a oltranza, aiutandoti di conseguenza a trovare delle micro aree ancora inesplorate grazie alle quali potrai affermare il tuo brand come business di successo. 

      Usa i suggerimenti di Google

      Ti sarà sicuramente capitato di notare che, non appena inizi a digitare qualcosa nel campo di ricerca di Google, appaiono dei suggerimenti. 

      Si tratta delle ricerche correlate che ricevono più interesse dagli utenti del motore di ricerca, e ti dovrebbe interessare sapere che puoi utilizzarle a tuo vantaggio per trovare il tuo mercato di nicchia.

      Suggerimenti Google

      I suggerimenti mostrati da Google sono ovviamente limitati, ma potresti utilizzare altri strumenti come Keyword Tool o Answer the Public per analizzare le ricerche suggerite dal motore di ricerca e trovare nuove idee, come:

      • Cosmetici bio italiani
      • Bio Vegan Shop
      • Cosmetici bio anallergici
      • Make up bio economico

      Approfondisci con la ricerca delle parole chiave

      Google non si rivela utile “solo” come motore di ricerca, ha ben altri assi nella sua manica. 

      Uno di questi è lo strumento di pianificazione delle parole chiave, conosciuto anche come Keyword Planner

      Il funzionamento è simile ai suggerimenti di Google di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, ma offre funzioni più avanzate e personalizzabili. 

      Come utilizzare questo strumento?

      1. Registrati gratuitamente su Google Ads
      2. Accedi al tuo account
      3. Seleziona Strumenti e Impostazioni
      4. Scegli “Strumento di pianificazione delle parole chiave”
      5. Inserisci la tua idea
      6. Osserva e analizza i risultati

      Puoi anche regolare le impostazioni di localizzazione per raggiungere proprio il tuo mercato di nicchia, usare altri filtri, rimuovere parole chiave che contengono nomi di altri brand e visualizzare suggerimenti per altri termini. 

      Ovviamente, quello di Google non è l’unico strumento a tua disposizione per analizzare le parole chiave del tuo mercato di nicchia. 

      Un’altra opzione, più rapida ma pur sempre valida, è utilizzare l’estensione browser Keywords Everywhere

      Questa estensione ti mostrerà il volume di ricerca delle parole chiave direttamente sotto il campo di ricerca di Google, e ti proporrà ricerche correlate con il rispettivo volume.

      Ricerca community attive online

      Qualunque sia il mercato di nicchia in cui hai intenzione di affermare il tuo brand, ci sono altissime probabilità che ci sia una community online di persone che condividono quello stesso interesse. 

      In altre parole, una community online di persone appartenenti al tuo mercato di nicchia. 

      Puoi prendere in considerazione specifiche community o cercare quelle più promettenti. Ad esempio, potresti:

      • Esaminare i subreddit più attivi per cercare un pubblico coinvolto e ascoltare le relative discussioni.
      • Seguire hashtag legati alle community su Instagram e Twitter, come #vegancommunity, per trovare opportunità di nicchia più specifiche.

        Come valutare un mercato di nicchia

        Valutare un mercato di nicchia vuol dire stabilire se esiste un pubblico abbastanza targettizzato ma sufficientemente numeroso per poter avviare un business di successo. 

        Nelle fasi iniziali, infatti, il tuo mercato di nicchia sarà solo un’idea astratta: bisogna capire come validare quell’idea prima di poter lanciare la tua attività. 

        Ecco alcuni modi per valutare il tuo mercato di nicchia:

      • Costruisci il tuo pubblico prima del lancio: social media, campagne di crowdfunding e chi più ne ha più ne metta. Sfrutta tutti gli strumenti a tua disposizione per valutare l’interesse delle persone appartenenti al tuo mercato di nicchia. 
      • Fai dei test prima di investire: non partire da decine di migliaia di unità di prodotti, se ancora non hai validato il loro reale potenziale di profitto. Inizia da piccole quantità e lancia delle campagne sul pubblico del tuo mercato di nicchia, invia i tuoi prodotti agli influencer del tuo settore, e assicurati di perfezionare il tuo business prima di lanciarlo su larga scala.
      • Ricerca le tendenze dei consumatori: ogni mercato di nicchia avrà delle tendenze e degli argomenti “caldi”. Assicurati di restare al passo con i punti di forza e debolezza dei tuoi consumatori, con i loro interessi e con i trend del momento. 
      • Quando è il momento di commercializzare efficacemente il tuo prodotto, ricordati di avere ben chiari i tratti comuni e le esigenze del pubblico del tuo mercato di nicchia.

        Immagina ad esempio di aver deciso di puntare al mercato di nicchia di borse per neo-genitori. 

        Di cosa hanno bisogno? Devono avere abbastanza spazio per pannolini, biberon e altri accessori per neonati, senza rinunciare alla comodità e all’aspetto estetico del prodotto. 

        Se invece il tuo mercato di nicchia è quello di borsette da sera, dovranno essere di dimensioni ridotte in modo da non risultare ingombranti, ma abbastanza capienti da contenere telefono, chiavi e portafoglio.

        Insomma, comprendere le esigenze della tua nicchia di mercato e riuscire a prevedere i bisogni dei tuoi consumatori ti permetterà di offrire loro i prodotti perfetti e di organizzare tutti i tuoi materiali di marketing in modo che vadano dritti al punto e risultino estremamente efficaci. 
        Ricorda che il tuo obiettivo è offrire il prodotto perfetto per il tuo mercato di nicchia, ma anche far capire ai consumatori perché quello è il prodotto di cui hanno bisogno.


        Articolo originale di Alexandra Sheehan, tradotto e localizzato da Maria Teresa Cantafora e Matteo Moroni.

        Domande frequenti sul mercato di nicchia

        Cos'è un mercato di nicchia?

        Un mercato di nicchia, o nicchia di mercato, è un segmento all'interno di un mercato principale più ampio, che si contraddistingue per esigenze, preferenze o target più specifici.

        Come scegliere un mercato di nicchia?

        Per scegliere un mercato di nicchia, fate brainstorming partendo da un mercato principale basandovi su questi criteri: prezzo, dati demografici, qualità del prodotto, dati psicografici del cliente, dati geografici. Ad esempio, la vostra nicchia di mercato potrebbe essere un prodotto dal costo elevato, che si rivolge a un tipo di clientela molto specifica e disposta a pagare un premium per una determinata caratteristica.

        Come trovare idee di prodotti di nicchia da vendere?

        Ecco 8 mercati di nicchia da esplorare per trovare idee di prodotti da vendere:
        1. Consumatori consapevoli
        2. Proprietari di animali
        3. Benessere e forma fisica
        4. Viaggiatori
        5. Gamers
        6. Proprietari di case
        7. Professionisti in smart working
        8. Mercato locale

        Qual è la differenza tra mercato di nicchia e sotto-nicchia?

        Il mercato di nicchia è un segmento all'interno di un mercato principale. La sotto-nicchia è il segmento all'interno del mercato di nicchia, ancora più specifico.
        Argomenti: