Shopify e QuickBooks a confronto

QuickBooks o Shopify?

Non accontentarti di un software pesante che non regge i tuoi ritmi. Scegli Shopify per un punto vendita moderno, che sa rispondere ai rapidi cambiamenti del retail.

Confronto tra Shopify POS e QuickBooks

Tabella di confronto delle funzionalità di Shopify e QuickBooks

Funzionalità chiave

QuickBooks

Shopify POS Pro

Vendite illimitate No
Ritiro locale No
Consegna locale No
Cambio in negozio degli acquisti online No
Reso in negozio degli acquisti online No
Cronologia ordini clienti integrata, online e in negozio No
Riscatto buoni regalo online e in negozio No
SKU illimitate, online e in negozio No
Autorizzazioni dello staff personalizzate
Scorte sincronizzate, in negozio e online Con integrazione a pagamento
Pagamenti in negozio e online No
Canali di vendita illimitati No
Ecommerce Con integrazione a pagamento
Generatore di siti web No
Vendita sui social media Con integrazione a pagamento
Vendita sui marketplace online Con integrazione a pagamento
App integrate No
Programmi fedeltà integrati
Piattaforma di marketing integrata No
Assistenza 24/7 No Assistenza 24/7 in inglese

Confronto basato sulle funzionalità disponibili in Italia nel Giugno 2021

10 vantaggi di Shopify rispetto a QuickBooks

Senza costose spese iniziali

Shopify ti permette di iniziare spendendo solo 29 dollari al mese. Con QuickBooks devi pagare in anticipo 1200 dollari o più per l’acquisto del suo software, senza alcuna garanzia nel caso in cui non venga più sviluppato o supportato e le funzionalità non vengano più aggiornate.

Piani flessibili

I negozi in rapida crescita hanno bisogno di soluzioni scalabili. Con Shopify, puoi iniziare a 29 dollari al mese e fare l’upgrade in qualsiasi momento. Per passare a una versione superiore di QuickBooks, sei costretto a fare un altro grosso investimento.

Pagamenti in negozio e online

Meglio QuickBooks o Shopify per accettare i pagamenti? A differenza di QuickBooks, Shopify ti permette di utilizzare lo stesso gestore dei pagamenti per le vendite online e in negozio. Il vantaggio è che puoi gestire le tue finanze da un unico posto.

Buoni regalo comodi da utilizzare

QuickBooks prevede una tariffa aggiuntiva per la vendita di buoni regalo, che possono essere riscattati solo nel negozio dove sono stati venduti. Su Shopify puoi vendere buoni regalo fisici e digitali, e i clienti possono riscattarli sia online che in negozio.

Ritiro locale

Con Shopify, i clienti possono verificare se un prodotto è disponibile prima di recarsi in negozio. Inoltre, quando fanno un acquisto online possono optare per il ritiro o la consegna locale al momento del check-out. QuickBooks non offre opzioni di vendita locale.

Canali di vendita illimitati

Tutti i piani Shopify includono l’accesso illimitato ai canali di vendita, mentre QuickBooks limita l’accesso ai canali in base al tuo piano di abbonamento. Vendi su Facebook, Instagram, Amazon, eBay, TikTok e non solo, direttamente dal pannello di controllo Shopify.

Ecommerce incluso

Per integrare QuickBooks POS con funzionalità di ecommerce devi utilizzare una piattaforma di terze parti. Devi anche sottoscrivere un piano ecommerce, in aggiunta a quanto hai già pagato per QuickBooks. Con Shopify invece, l’ecommerce è incluso nel tuo piano di abbonamento.

Ordini online illimitati

Con QuickBooks, puoi accettare un numero di ordini online limitato in base al piano ecommerce che hai sottoscritto. Con Shopify tutti i piani consentono ordini illimitati: se c’è un picco delle vendite puoi tranquillamente approfittarne.

Potenti funzionalità di Inventario

Con Shopify, le tue scorte in negozio e online sono sincronizzate man mano che rifornisci i prodotti, realizzi delle vendite, trasferisci gli articoli da una sede all’altra o accetti dei resi. Avendo a disposizione una panoramica in tempo reale, non rischi mai l’overselling, da nessuna delle tue sedi di vendita.

Marketing integrato

A differenza di QuickBooks, Shopify è provvisto di strumenti di marketing e profili cliente sincronizzati tra esperienza di acquisto online e in negozio. Di conseguenza, puoi creare campagne email personalizzate, incentivare gli acquisti ripetuti e creare annunci, il tutto direttamente da Shopify.

Perché i proprietari di negozi preferiscono Shopify a QuickBooks

Cresci liberamente

QuickBooks o Shopify? QuickBooks richiede un grande investimento iniziale, che devi ripetere quando il software viene aggiornato o le esigenze del tuo negozio aumentano. Con Shopify POS invece cogli le opportunità senza costosi investimenti: aggiungi nuove sedi e sperimenta altri canali di vendita, senza nessun vincolo.

Offri esperienze di acquisto migliori

Shopify sincronizza scorte e profili cliente per tutte le sedi, sia online che in negozio. I clienti possono fare acquisti online e ritirarli in negozio. Oppure possono acquistare in negozio e ottenere la consegna a domicilio. Sei anche libero di accettare cambi e resi del negozio online in uno qualsiasi dei tuoi punti vendita.

Vendi sempre e ovunque

Con Shopify puoi aprire un nuovo negozio fisico, convertire i follower di Instagram in clienti vendendo sui social media e offrire i tuoi prodotti su marketplace come eBay ed Etsy. Su QuickBooks ti occorre il piano più costoso per avere più di una sede. Inoltre, il numero di canali di vendita che puoi utilizzare è limitato dal tuo piano ecommerce.

Costruisci relazioni più solide con i clienti

Con Shopify POS sei in grado di associare tutti gli acquisti effettuati in una qualsiasi delle tue sedi, online o in negozio, a un profilo cliente unico. Di conseguenza puoi utilizzare la cronologia degli acquisti dei clienti, per inviare a ciascuno raccomandazioni di prodotto mirate. Per contro, i profili cliente di QuickBooks si riferiscono solo agli acquisti in negozio.

Una soluzione ottimizzata per il commercio

Shopify è stato concepito per la vendita, QuickBooks per la contabilità. Con Shopify hai a disposizione una soluzione pensata espressamente per il commercio, con tutti gli strumenti necessari per la vendita online e nei negozi fisici e per gestire tutte le scorte da un’interfaccia centralizzata, evitando complicate integrazioni.

Un sito web con gli strumenti per gestirlo

Tutti i piani Shopify includono l’ecommerce senza costi aggiuntivi. L’ecommerce comprende l’hosting, l’uso del generatore di siti web intuitivo e l’accesso a una raccolta di modelli gratuiti e a pagamento per il tuo negozio online. QuickBooks offre l’ecommerce solo attraverso un’integrazione a pagamento.

Scopri di più su Shopify

Confronta Shopify POS

Confronta Shopify POS con altri popolari sistemi POS.

Sfoglia pagine di confronto 

Scopri Shopify POS

Scopri perché la potente soluzione di Shopify è il vantaggio competitivo che serve al tuo business.

Maggiori informazioni su Shopify POS 

Leggi il Blog a tema Retail

Dai un’occhiata al blog dedicato al retail, con le storie di successo e i trend emergenti.

Visita il Blog a tema Retail 

Prova Shopify POS gratuitamente per 14 giorni

Inizia a unificare le vendite in negozio e online con Shopify per snellire i processi, realizzare più vendite e fidelizzare i clienti.

Domande frequenti

Shopify funziona con QuickBooks POS?

Sì, è possibile integrare Shopify con QuickBooks POS. Tuttavia, si tratta di una soluzione costosa e non fluida come l’integrazione che si ottiene utilizzando Shopify per le vendite fisiche e online.

Per integrare QuickBooks POS con Shopify serve uno strumento di terze parti e un piano di abbonamento ecommerce. Più precisamente, oltre a pagare QuickBooks POS e Shopify, si paga anche l’abbonamento mensile a Webgility. I piani di abbonamento partono da 39 USD/mese, e impongono limiti al numero di ordini che si possono elaborare ogni mese e al numero di canali di vendita utilizzabili.

Viceversa, Shopify consente di vendere online e di persona a partire da 29 USD/mese, con ordini e canali di vendita illimitati.

Shopify POS comporta un costo extra?

No, non è necessario pagare un extra per Shopify POS. Comunque, volendo puoi aggiungere l’abbonamento Shopify POS Pro al tuo piano Shopify al costo di 89 USD/mese per sede.

Tutti i piani Shopify includono la vendita online e di persona. Perciò puoi vendere online e di persona a partire da 29 USD/mese con Shopify, anche se il piano Shopify da 79 USD/mese è il migliore per i brand che gestiscono un negozio online e un negozio fisico. Inoltre puoi scegliere di aggiungere l’abbonamento POS Pro a un costo di 89 USD/mese per ogni punto vendita. Raccomandiamo questa opzione se la tua attività di vendita al dettaglio ha più sedi, molti dipendenti, un volume elevato di vendite o un vasto catalogo di prodotti.

Dal confronto tra QuickBooks e Shopify sui prezzi emerge che Shopify offre ecommerce e POS con un’unica tariffa. QuickBooks invece offre un POS e occorre pagare un extra per l’ecommerce.

È possibile utilizzare Shopify POS su un computer?

No, non è possibile utilizzare Shopify POS su un computer. Shopify è il nostro software aziendale e Shopify POS è il nostro software per i punti vendita. Shopify è disponibile ovunque tu abbia una connessione internet, mentre Shopify POS è un’app per iOS e Android che puoi installare e utilizzare sul tuo dispositivo mobile o tablet. Shopify POS è connesso in tempo reale al tuo back office. Ma la separazione tra i due aspetti evita che lo staff di vendita possa accedere alla tua intera attività mentre utilizza i terminali di pagamento in negozio.

Quale POS usa Shopify?

Shopify ha il suo POS, chiamato “Shopify POS”. Puoi integrare il tuo negozio online Shopify con i POS di altri importanti fornitori; tuttavia, ti raccomandiamo vivamente di usare Shopify POS se utilizzi Shopify per gestire il tuo negozio online. Infatti, l’arma segreta di Shopify è la capacità di riunire vendite in negozio e online, scorte, pagamenti, report e profili cliente. In definitiva solo la gestione centralizzata dei dati ti consente di essere realmente competitivo, ad esempio, offrendo l’acquisto online con il ritiro in negozio, o i cambi e resi in qualsiasi tuo punto vendita.

Pagina aggiornata a giugno 2021