Storie di Instagram: cosa sono e come utilizzarle per crescere su Instagram

Storie di Instagram: cosa sono e come utilizzarle per crescere su Instagram

Le Storie Instagram, o Instagram Stories, hanno cambiato il modo in cui utilizziamo il popolare social network di condivisione foto.

Introdotte inizialmente per competere con la stessa funzionalità che ha reso celebre Snapchat, secondo le ultime statistiche Instagram oggi le Storie Instagram vengono utilizzate ogni giorno da oltre 500 milioni di utenti sulla piattaforma e consentono a brand e influencer di comunicare in modo autentico e immediato con i loro follower.

Di fatto, le storie di Instagram hanno trasformato Instagram in qualcosa di più che una semplice raccolta di foto online, rendendolo una vera e propria vetrina quotidiana della nostra vita.

In questo articolo, scopriremo cosa sono le Storie di Instagram, come funzionano e come utilizzarle per promuovere il tuo business e aumentare i follower su Instagram.

Indice


  1. Cosa sono le Storie di Instagram e come funzionano?
  2. Come creare Storie di Instagram?
  3. Chi può vedere le Storie di Instagram?
  4. Come vedere chi ha visualizzato le Storie di Instagram?
  5. Come vedere le Storie di Instagram in anonimo?
  6. Perché fare marketing con le Storie Instagram?
  7. Come creare Storie di Instagram efficaci: 6 strategie


Cosa sono le Storie di Instagram e come funzionano?

Le Storie Instagram, o Instagram Stories, sono contenuti temporanei (video, foto o testi) che restano visibili per 24 ore dalla pubblicazione sul tuo profilo Instagram. Una volta trascorse, è comunque possibile mantenere visibili questi contenuti mettendoli in evidenza nella sezione "Storie in evidenza" del profilo. Le storie Instagram sono state lanciate ad agosto 2016 e oggi oltre 500 milioni di utenti Instagram utilizzando quotidianamente questa funzione.

Ma come funzionano le Storie Instagram? Le Storie appaiono nella sezione superiore dell'app Instagram: quando un contatto che segui pubblica una Storia, vedrai un cerchio fucsia attorno alla sua immagine del profilo; per visualizzare la Storia, fai tap sulla foto profilo.

Ora che abbiamo visto cosa sono e come funzionano le Storie Instagram, vediamo come creare Storie di Instagram.

Come creare Storie di Instagram?

Per creare storie di Instagram:

  1. Dalla home di Instagram, tocca la tua immagine del profilo, l'icona "+" in alto a destra, o semplicemente scorri verso destra sullo schermo.
  2. Tocca il cerchio bianco al centro per scattare una foto, tienilo premuto per registrare un video o scorri verso l'alto per scegliere un contenuto dalla galleria del telefono.
  3. Personalizza la foto o il video utilizzando i filtri e gli strumenti di editing disponibili, aggiungendo hashtag Instagram o tag di geolocalizzazione oppure testo e adesivi.
  4. Tocca "La tua storia" per pubblicare la storia sul tuo profilo, "Invia a" per inviarla in privato o l'icona della freccia verso il basso nella barra superiore per salvarla sul tuo dispositivo.

Se stai cercando idee Storie Instagram, ricorda che l'unico limite è la tua creatività!

Come creare Storie Instagram

Chi può vedere le Storie di Instagram?

Tutti i follower che ti seguono su Instagram possono vedere le tue Storie di Instagram.

Come detto sopra, le Storie di Instagram restano visibili per 24 ore dalla pubblicazione sul profilo (salvo inserimento delle Storia nella sezione delle "Storie in evidenza").

Ci sono però alcune funzioni per limitare la visibilità delle Storie di Instagram o scegliere chi può vedere le Storie:

  • La più conosciuta è la funzione "Amici più stretti", che ti permette di selezionare manualmente gli utenti che potranno vedere le tue Storie di Instagram: quando pubblichi una Storia, tocca su "Amici più stretti" per mostrarla solo ai contatti che hai selezionato; questi ultimi, invece del tradizionale cerchio fucsia, vedranno un cerchio verde attorno alla tua immagine del profilo, a significare che la Storia Instagram sarà visibile solo a loro.
  • In alternativa, per limitare la visibilità delle Instagram Stories, dalle impostazioni puoi selezionare manualmente gli utenti a cui nascondere le tue Storie.

Come vedere chi ha visualizzato le Storie di Instagram?

Per vedere chi ha visualizzato le tue Storie di Instagram, apri la tua Storia, scorri verso l'alto e visualizza l'elenco dei follower che l'hanno vista. Ricorda che puoi vedere chi ha visualizzato la tua Storia Instagram fino alle successive 48 ore dalla pubblicazione andando su "Archivio" dalle impostazioni del profilo e selezionando la Storia in oggetto.

Come vedere le Storie di Instagram in anonimo?

Instagram non offre la possibilità di vedere le Storie in anonimo. Tuttavia, esistono alcune soluzioni alternative per vedere le Storie di Instagram senza farsi vedere:

  • StoriesIG: inserendo il nome utente Instagram su questo sito, è possibile vedere e scaricare le Storie di Instagram pubblicate nelle ultime 24 ore per vederle in anonimo;
  • Story Saver (app Android): si tratta di un'app per Android che consente di salvare le Storie di Instagram sul telefono per vederle senza essere visti;
  • Story Reposter (app iOS): è un'app iOS che permette di guardare, scaricare e ripostare Storie di Instagram senza essere scoperti;
  • App IG Stories per Instagram (estensione Chrome): è un'estensione per Chrome che permette di visualizzare le Storie in anonimo su Instagram Web.

NB: l'utilizzo di questi strumenti e applicazioni non è approvato da Meta e potrebbe compromettere i tuoi dati personali. Non ci assumiamo responsabilità per danni causati dall'utilizzo di questi strumenti per visualizzare Storie di Instagram in anonimo.

Perché fare marketing con le Storie di Instagram?

Come mai vale la pena di dedicare del tempo a creare contenuti che si cancellano automaticamente dopo 24 ore? Semplice: perché sono coinvolgenti.

Le Storie di Instagram sono un ottimo strumento per fare marketing: secondo gli ultimi dati, il 58% degli utenti Instagram ha preso in considerazione l'acquisto di un prodotto o servizio dopo aver visto una Storia di Instagram, e il 50% ha visitato il sito web di un brand come conseguenza diretta di una Storia di Instagram.

Vantaggi nel fare marketing con le Storie Instagram

Ecco alcuni dei vantaggi principali di fare marketing con le Storie di Instagram per marketer e imprenditori:

  • Base di utenti attiva: Instagram conta oltre 500 milioni di utenti giornalieri per le Storie.
  • Creazione semplice: se i post devono essere perfetti quanto a luce, angolazione e hashtag (ecco strumenti per creare contenuti Instagram di qualità), le Storie richiedono invece solo un'idea o una situazione interessante e un po’ di creatività.
  • Buon terreno di prova per testare delle idee: le Storie di Instagram non hanno la stessa esposizione dei normali post e questo le rende ottime per testare idee di contenuto. Generano una buona risposta? Le reazioni sono positive e gli utenti visualizzano la Storia per intero e senza interruzioni? Considera di ripubblicare il contenuto sotto forma di post standard su Instagram; oppure, adatta l'idea per un altro canale.
  • Molte funzionalità: le Storie Instagram offrono strumenti per disegnare, adesivi, filtri di realtà aumentata e altro ancora.
  • Opportunità per generare traffico: Instagram offre la possibilità di aggiungere link alle Stories. Oltre alla bio di Instagram, le Instagram Stories sono uno strumento efficace dove inserire link per generare traffico verso il tuo ecommerce o sito web.
  • Possibilità di ampliare il pubblico: Utilizzando gli hashtag e i tag di geolocalizzazione adatti, puoi sfruttare l'algoritmo Instagram per raggiungere nuovi utenti.

Come creare Storie di Instagram efficaci: 6 strategie

  1. Pianifica le Storie in anticipo
  2. Crea Storie di Instagram creative e professionali
  3. Organizza le Storie in Evidenza sul tuo profilo
  4. Utilizza i tag giusti al momento giusto
  5. Usa Instagram Live per coinvolgere i follower
  6. Sfrutta le Storie di Instagram per portare traffico sul tuo sito web

1. Pianifica le Storie in anticipo

Il fatto che le Storie di Instagram siano destinate a svanire, non significa che non richiedano un po’ di attenzione e pianificazione. Se molti utenti pubblicano in modo casuale, i brand dovrebbero programmare le loro Storie di Instagram come fanno con ogni altro contenuto: in anticipo.

I brand dovrebbero programmare le loro Storie di Instagram come fanno con ogni altro contenuto: in anticipo.

Pianifica in anticipo la programmazione settimanale o stabilisci giorni fissi per postare Storie. Oppure, prendi ispirazione dal nostro calendario marketing per programmare Storie di Instagram tematiche con largo anticipo.

Pensare in anticipo al tipo di contenuto da condividere e alla trama della Storia ti aiuterà a creare un'esperienza più coinvolgente e lineare per il pubblico. Inoltre, puoi anche dare delle anticipazioni su quanto accadrà e quando, così i follower potranno conoscerti più da vicino.

2. Crea Storie di Instagram creative e professionali

Instagram offre numerose funzionalità da applicare ai post, incoraggiando a creare contenuti con l’editor integrato. Ma puoi caricare facilmente anche dei contenuti esterni.

Se i post standard di Instagram sono quadrati, le Storie invece hanno un’inquadratura verticale. Di conseguenza, foto e video usati per le Instagram Stories devono misurare 1080 pixel in larghezza e 1920 pixel in altezza.

Puoi creare rapidamente delle “title card” e altri elementi grafici in Canva, Keynote/Powerpoint oppure tramite programmi gratis per modificare foto, caricando gli elementi nella Story come intro, call to action o come singole slide.

Inoltre, puoi modificare simultaneamente più clip utilizzando un'app di video editing come Quik di GoPro (gratuita). Ma ricorda che si possono caricare solo 15 secondi di video alla volta; se il video è più lungo viene tagliato e diviso in Storie Instagram multiple.

Il modo migliore per creare Storie di Instagram creative è utilizzare i tantissimi strumenti che Instagram mette a disposizione: ad esempio, gli sticker Instagram sono particolarmente efficaci per aumentare il coinvolgimento con i follower.

Tra i più diffusi, ricordiamo gli adesivi Prodotto che consentono ai follower di acquistare prodotti direttamente dalla storia, Sondaggio o Domande con cui coinvolgere attivamente il pubblico, e Musica per aggiungere un tocco unico alle Storie di Instagram.

    3. Organizza le Storie in Evidenza sul tuo profilo

    Esempio di Instagram Stories in evidenza

    Anche se temporanee per definizione, le Storie di Instagram possono essere conservate mettendole in evidenza sul tuo profilo.

    Utilizza le Storie di Instagram in evidenza per:

    • Creare trailer per l'account;
    • Mostrare le testimonianze dei clienti;
    • Evidenziare le caratteristiche dei prodotti;
    • Comunicare le informazioni essenziali agli utenti Instagram che iniziano a seguirti (ad esempio, puoi chiamare la Storia in Evidenza "Inizia qui");
    • Pubblicizzare un'offerta;
    • Catalogare i contenuti in base alla tipologia.

    4. Utilizza i tag giusti al momento giusto

    Generalmente si ricorre agli hashtag per aumentare la visibilità dei post su Instagram. Ma nel caso delle Stories è più facile che gli hashtag distolgano gli utenti, portandoli verso contenuti altrui.

    Branded hashtag nelle Storie

    Gli hashtag nelle Storie vanno usati solo se sono relativi al tuo brand. Ad esempio, puoi organizzare un contest o chiedere ai clienti di inviarti le loro foto col vostro prodotto (User Generated Content) con un hashtag brandizzato. In questo modo, se l'hashtag viene utilizzato in una Storia, almeno condurrà gli utenti a una raccolta di post correlati al tuo profilo.

    Geotag

    Invece, i tag di posizione (es. Milano o un ristorante popolare nel tuo quartiere) possono aiutarti a essere scoperti nelle Storie a livello locale. Taggare regolarmente la tua posizione nelle Storie quando è rilevante può essere un buon modo per essere trovati da chi cerca contenuti geolocalizzati.

    Puoi anche aggiungere un geotag o un hashtag alla foto o video anche dal menu degli Adesivi.

    Come fare marketing con le Instagram Stories

    Menzioni

    Le menzioni sono un buon modo per ringraziare dei follower per l’invio di un post o video, per sponsorizzare un partner o semplicemente per fare felici i fan più fedeli.

    5. Usa Instagram Live per coinvolgere i follower

    Instagram Live è divertente da guardare, ma molti si lasciano intimidire dal fatto di trasmettere video in diretta.

    Con Instagram Live, il video viene registrato e trasmesso in tempo reale e quindi, in generale, da meno possibilità di controllo. Tuttavia è in un formato interattivo, che offre molta versatilità.

    Uno dei vantaggi di Instagram Live? I follower vengono avvisati quando inizia la diretta, a meno che non abbiano disattivato le notifiche. Una volta terminato il live streaming, hai la possibilità di caricare il video come Storia nelle successive 24 ore.

    Se hai un discreto seguito, prova a usare Instagram Live. Caricandolo come Storia, viene contrassegnato in alto con un’icona speciale, che permette di distinguerlo dal resto delle Storie; ciò in quanto normalmente le dirette si fanno molto più di rado.

    Ricorda, tuttavia, che Instagram Live è in un formato interattivo: richiede di monitorare i commenti del pubblico dal vivo e di invitarli a partecipare in qualche modo. Ai follower potrebbe anche essere necessario un po’ di tempo per collegarsi; quindi, assicurati di preparare un preambolo per guadagnare qualche minuto.

    Ecco alcune idee per Instagram Live:

    • Condurre un contest o invitare il pubblico a fare delle previsioni su un determinato argomento;
    • Sessione di Q&A (domande e risposte) in diretta;
    • Trasmettere un evento o condividere un momento speciale;
    • Ospitare un talk show;
    • Fare vlogging dal vivo.

    In molti evitano di usare questa funzionalità di Instagram. Ma Instagram Live è sicuramente uno strumento di engagement utile per gli account con un ampio seguito di fan fedeli, come Black Jaguar White Tiger nella foto qui sotto.

    Black Jaguar White Tiger - Come fare marketing con le Instagram Stories

    6. Sfrutta le Storie di Instagram per portare traffico sul tuo sito web

    Le Storie di Instagram permettono di includere un link al tuo sito web tramite l'omonimo sticker.

    Per aggiungere un link alla Storia di Instagram:

    1. Crea una Storia, tocca l'icona degli adesivi e quindi seleziona "Link";
    2. Inserisci l'URL, personalizza il titolo del link (opzionale) e tocca "Fine";
    3. Pubblica la Storia.

    Aggiungi i tuoi prodotti ai post e alle Storie di Instagram

    Trasforma i follower in clienti: con il canale di vendita Instagram per Shopify, gli utenti potranno scoprire e acquistare i prodotti sul tuo negozio direttamente dai post e dalle Storie di Instagram.

    Vendi su Instagram con Shopify

    Cosa sono le Storie di Instagram: conclusioni

    A tutti i nuovi canali o funzioni social che vengono introdotti si applica sempre lo stesso principio: per diventare esperti bisogna fare pratica.

    Le Storie di Instagram sono un formato in continua evoluzione; ma valorizzano l'autenticità e la creatività, provocando nel contempo la nostra “paura di perdere qualcosa”.

    Stai usando le Storie di Instagram come parte della tua strategia Instagram? Qual è la tua esperienza finora? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.



    Domande frequenti sulle Storie Instagram

    Qual è il formato delle Storie Instagram?

    Il formato delle Storie Instagram è 9:16. La risoluzione consigliata per le Instagram Stories è 1080 px per 1920 px.

    Quanto restano visibili le Storie Instagram?

    Le Storie di Instagram restano visibili sul tuo profilo per 24 ore dalla pubblicazione. Per mantenere visibili le Storie di Instagram sul profilo dopo 24 ore è possibile organizzarle nella sezione "Storie in Evidenza". In questo modo, le Storie resteranno visibili anche dopo 24 ore.

    Come vedere le Storie di Instagram?

    Per vedere le Storie di Instagram, è sufficiente toccare l'immagine del profilo del contatto per visualizzare la sua Storia. Quando viene pubblicata una Storia Instagram, appare un cerchio fucsia attorno all'immagine del profilo.

    Come mettere video sulle Storie di Instagram?

    Per mettere video come Storie di Instagram, puoi registrarlo dalla fotocamera integrata sull'app o caricare video dalla galleria. Attualmente, i video pubblicati come Instagram Stories hanno una durata massima di 15 secondi, e i video di durata maggiore verranno divisi in Storie multiple.