Come aumentare i follower su Instagram: 15 strategie pratiche

Come aumentare i follower su Instagram

Come aumentare i follower su Instagram? Quando usato correttamente, Instagram può diventare un canale di marketing visivo altamente mirato.

Con 1 miliardo di utenti attivi mensili, di cui 500 milioni che utilizzano l'app almeno una volta al giorno, Instagram è un canale fondamentale per costruire il brand della vostra attività di ecommerce.

Come per qualsiasi altro social network, anche nel caso di Instagram ci sono modi giusti di usarlo, modi sbagliati e modi intelligenti.

In questo articolo, vi mostreremo come usare Instagram nel modo più efficace per aumentare i follower e incentivare un engagement organico con il vostro pubblico.

Indice

Ecco le migliori 15 strategie per aumentare i follower su Instagram:

  1. Utilizzare gli hashtag giusti
  2. Utilizzare filtri di alta qualità
  3. Scegliere il giorno e l'ora giusti per postare
  4. Rubare i follower alla concorrenza
  5. Utilizzare post sponsorizzati e recensioni di prodotto
  6. Geolocalizzare i post
  7. Sfruttare gli strumenti creativi di Instagram
  8. Utilizzare le storie in evidenza
  9. Seguire tendenze e ricorrenze
  10. Chiedere alle persone di seguirvi
  11. Scrivere una bio efficace
  12. Organizzare un contest
  13. Programmare una diretta su Instagram
  14. Creare un'esperienza visiva coerente
  15. Utilizzare gli strumenti giusti per monitorare i risultati

Vediamole nel dettaglio.

1. Utilizzare gli hashtag giusti

Il vostro obiettivo su Instagram è di mantenere la vostra audience attuale e allo stesso tempo aumentare il vostro following. Postare sempre foto nuove che siano interessanti e coinvolgenti è il modo giusto per mantenere il vostro pubblico. Ma come aumentare i follower su Instagram?

Se volete aumentare il vostro raggio d'influenza dovete iniziare a pensare agli hashtag. Mettere gli hashtag alle vostre foto le rende più facilmente reperibili per chi sta cercando quei termini specifici.

Quanti e quali hashtag utilizzare? Tenete a mente che Instagram permette un massimo di 30 hashtag per post. Secondo Hubspot, in media ogni post di Instagram contiene 10,7 hashtag. Inoltre, le parole più popolari cambiano nel tempo, quindi dovrete rifare la ricerca delle keyword ogni 2 o 3 mesi per accertarvi di rimanere sempre attuali.

Proprio come su Twitter e altri siti social, gli utenti di Instagram utilizzano certi hashtag rispetto ad altri. Utilizzando gli hashtag giusti con le vostre foto, avrete molte più probabilità di essere raggiunti e scoperti da nuove persone. Se utilizzate le Storie di Instagram, includete gli hashtag allo stesso modo per facilitare la scoperta dei vostri contenuti. 

Usare gli hashtag è una cosa, usare quelli giusti è un’altra.

Tag popolari e generici (ad esempio, #amici, #estate, #vacanza, ecc.) porteranno quasi sicuramente più follower e like, ma non porteranno a un engagement sul lungo periodo né tanto meno a nuovi follower e vendite.

Hashtag più rilevanti

Se volete taggare le vostre foto nel modo giusto, dovrete trovare e usare gli hashtag più rilevanti. Questo significa effettuare la ricerca delle parole chiave corretta per accertarsi di stare utilizzando gli hashtag più rilevanti che non solo descrivano il vostro brand, ma che siano ricercati su Instagram. 

Come aumentare i follower su Instagram - Idea #1:

Ecco un trucco che uso per il mio business ecommerce. Ho effettuato una ricerca delle parole chiave per ogni prodotto e categoria di prodotto del mio negozio online, per verificare quali siano gli hashtag più popolari su Instagram. Ne ho identificati 15-20 per ogni categoria di prodotti che vendo, oltre a una base di 5-10 tag popolari che descrivono il mio brand e il tipo di prodotto che offro in generale. Infine, ho creato un’ulteriore lista di hashtag specificatamente locale e relativa al mio marchio.

Ad esempio:

Hashtag chiave per il mio brand

#mybrandname #mensfashion #mensaccessories #mensgoods #fashion #mensstyle #instafashion #menswear

Hashtag chiave per la categoria di prodotto

#bugatchisocks #happysocks #corgisocks #socks #sockswag #socksoftheday #sockgame #sockswagg #socksofinstagram #happysockday #sockwars #funsocks #happysockday

Hashtag chiave per località

#Toronto #TorontoFashion #TorontoFashionBloggers

Tutti questi gruppi di hashtag chiave sono poi trascritti su una pagina in Evernote. In questo modo, quando sto postando un’immagine su Instagram, mi basta semplicemente accedere alle mie note su Evernote, copiare i miei hashtag per marchio, prodotto e località e postarli con ogni foto.

Come aumentare i follower su Instagram

Fare tutto il lavoro di ricerca e organizzazione e salvare gli hashtag più utili e popolari vi farà risparmiare moltissimo tempo, oltre che aiutarvi ad aumentare l’engagement con il vostro brand e farvi guadagnare nuovi follower.

Come aumentare i follower su Instagram - Idea #2:

È da un po’ che usate Instagram? Se vi sembra di aver perso il treno per quel che concerne l’utilizzo di hashtag chiave per conquistarvi una nuova audience, non preoccupatevi: non è troppo tardi. Potete semplicemente tornare sui vecchi post e commentare con le vostre nuove liste di hashtag. Cos' facendo, vedrete sicuramente aumentare i like e i follower.

2. Utilizzare filtri di alta qualità

Come aumentare i follower su Instagram? Gli hashtag e le parole chiave non sono l’unico elemento a cui prestare attenzione. La comunità di Instagram risponde a certi filtri in maniera più positiva rispetto ad altri. La scelta dei filtri ha decisamente un impatto sul vostro livello di engagement.

Ecco un elenco dei 10 filtri di Instagram attualmente più popolari secondo Canva:

  1. Normal (Nessun Filtro)
  2. Clarendon
  3. Juno
  4. Sierra
  5. Valencia
  6. X-Pro II
  7. Gingham
  8. Brooklyn
  9. Amaro
  10. Lark

Ma ancora più importanti dei filtri preferiti dall’intera comunità, sono i filtri preferiti dalla vostra audience in particolare. Questo grafico illustra la correlazione fra l’utilizzo di filtro e il livello di engagement sul vostro account di Instagram.

Esistono varie app con filtri accattivanti tra gli strumenti per il social media marketing su Instagram.

3. Scegliere il giorno e l'ora giusti per postare

Oltre che aggiungendo gli hashtag più indicati e utilizzando i filtri migliori, come aumentare i follower su Instagram? È necessario considerare la tempistica dei vostri post.

Un approccio mirato è costituito dall’analisi di cosa ha funzionato per voi in passato, e cosa no. Visitando la sezione Pubblico dalle impostazioni del vostro profilo e scorrendo fino in basso, potrete scoprire quali sono i giorni e gli orari in cui i vostri follower sono più attivi, e così capire i momenti migliori per postare durante l’arco della giornata, quali giorni della settimana e altri elementi temporali simili.

Giorni e orari in cui postare su Instagram

È anche possibile utilizzare un programma apposito che pianifichi il calendario dei vostri post, come ad esempio Later.

4. Rubare i follower alla concorrenza

Per aumentare il vostro pubblico sfruttando l'algoritmo di Instagram, uno dei modi migliori è interagire con i follower dei vostri concorrenti diretti. Si tratta infatti di utenti che hanno già dimostrato un certo livello di interesse verso i contenuti o prodotti che proponete, seguendo account simili ai vostri.

Quindi, come aumentare i follower su Instagram rubandoli alla concorrenza?

Interagendo con loro. Ci sono parecchi modi di interagire con gli utenti di Instagram, e più vi impegnerete, più follower conquisterete.

I tre tipi di engagement su Instagram sono:

  • Segui un utente
  • Metti il “mi piace” a una foto
  • Aggiungi un commento

Ho condotto un piccolo test informale con l’account della mia attività, per vedere come i follower dei miei concorrenti rispondessero ai miei approcci di marketing. Mi sono concentrato sui follower di un concorrente locale, e sapendo che molti dei suoi follower sarebbero stati locali, ho aggiunto la mia città al mio profilo, per creare un senso di familiarità fra il mio brand e le persone che avevo nel mirino.

Ho iniziato seguendo semplicemente 100 fra i follower del mio concorrente. Poi ho seguito altri 100 follower del mio concorrente, ma ho anche aggiunto un “mi piace” a una delle loro foto. Infine, ne ho seguiti altri 100 ma stavolta non mi sono limitato a mettere un “like”, ho pure commentato su una foto di ciascuno di essi.

Risultato:

  • Campione che ho seguito soltanto: il 14% ha contraccambiato iniziando a seguirmi
  • Campione che ho seguito e a cui ho messo un “mi piace”: il 22% ha contraccambiato, iniziando a seguirmi
  • Persone che ho seguito + Mi piace + Commento: il 34% ha contraccambiato, iniziando a seguirmi

Anche se le variabili erano tante e il test tutt’altro che scientifico, i risultati parlano chiaro. Più vi impegnate e create engagement con le persone, più avrete successo.

5. Utilizzare post sponsorizzati e recensioni di prodotto

Postare in modo ottimizzato è molto utile, ma per avere un impatto consistente è necessario far conoscere il vostro brand a un pubblico più ampio, comparendo nei post di account importanti e molto seguiti.

Ma come fare?

Al contrario delle tattiche di cui sopra, questa strategia non è gratuita. Tuttavia, se fatta correttamente, il ritorno d’investimento può essere ottimo.

Lista di influencer

Per iniziare, dovrete compilare una lista di account più importanti nella vostra nicchia di mercato. Ad esempio, se vendete prodotti di bellezza, dovrete trovare le blogger e i blogger più importanti e influenti in quel settore.

Magari li state già seguendo, altrimenti sarà necessario trovarli e seguirli.

È importante assicurarsi che i seguenti elementi siano presenti in questo tipo di profili:

  • Tantissimi follower, solitamente fra i 20.000 e i 200.000
  • La presenza di un indirizzo email nel profilo

    Se nel profilo c’è un indirizzo email, infatti, significa che questo instagrammer è interessato ai post sponsorizzati. Vi basterà scrivere loro un’email e chiedere il prezzo di un post sponsorizzato. In generale, il prezzo medio si aggira sui $20-$50 per post, a seconda della quantità di follower. Tuttavia, se vendete un prodotto unico e originale, potreste anche pensare di spedire un campione gratuito del vostro prodotto, chiedendo una recensione e un post in cambio. È necessario che l’immagine appaia il più naturale possibile, al contrario di un’immagine pubblicitaria, per ottenere più engagement e reazioni favorevoli.

    Per scoprire più in dettaglio come procedere, date un'occhiata alla nostra guida di base all'influencer marketing su Instagram.

    6. Geolocalizzare i post

    Oltre agli hashtag, un altro modo per rendere i vostri post e le vostre storie di Instagram più visibili è geolocalizzare la posizione, ovvero inserire la città in cui vi trovate o il luogo in cui è stata scattata la foto o il video.

    I luoghi non solo hanno il proprio feed Instagram univoco, ma anche una storia personalizzata; inoltre, utilizzando lo sticker della posizione, tutti gli utenti che cercano contenuti localizzati vedranno anche i vostri.

    Geolocalizzare i post di Instagram

    Le attività locali possono ottenere il massimo beneficio dai geotag utilizzandoli regolarmente e interagendo con i potenziali clienti che si trovano nelle vicinanze.

    7. Sfruttare gli strumenti creativi di Instagram

    Pur essendo nato come social network per condividere foto, Instagram nel corso degli anni si è evoluto radicalmente, ed oggi è un vero e proprio raccoglitore di contenuti creativi. Tra gli strumenti che potete utilizzare per aumentare i follower su Instagram e aumentare il coinvolgimento con il vostro pubblico, ci sono le Storie di Instagram, i video di IGTV e i filmati brevi di Instagram Reels.

    Inoltre, se gestite un'attività di ecommerce, con Shopify avete la possibilità di integrare facilmente Facebook Shops, una funzione che vi permette di creare una vetrina personalizzata del vostro negozio direttamente fruibile da Instagram.



    8. Utilizzare le storie in evidenza

    Ogni volta che un potenziale follower visita il vostro profilo, avete un breve lasso di tempo per convincerlo a seguirvi.

    Un modo per riuscirci è quello di utilizzare la funzione Storie in evidenza del vostro profilo per organizzare le Storie di Instagram e mantenerle visibili anche dopo 24 ore dalla pubblicazione originale.

    Storie in evidenza di Instagram

    Ecco qualche strategia per utilizzare le Storie in evidenza:

    • Create "trailer" per raccontare il vostro profilo;
    • Organizzate le storie in base al tema (ad esempio, linee di prodotti);
    • Mostrate i vostri prodotti attraverso immagini e video interattivi;
    • Promuovere i vostri prodotti utilizzando la funzione Swipe up (per abilitarla, sono necessari almeno 10.000 follower e un account Instagram aziendale);

    9. Seguire tendenze e ricorrenze

    Quando si presenta l'opportunità, provate a postare contenuti in linea con temi e argomenti di tendenza utilizzando gli hashtag rilevanti per rendere i vostri contenuti facilmente trovabili e aumentare l'engagement.

    La regola è da seguire è quella di partecipare alla conversazione in modo significativo. Se non siete sicuri di postare, chiedetevi: il mio pubblico presterà effettivamente attenzione a questo contenuto?

    trending topics instagram

    10. Chiedere alle persone di seguirvi

    Questa strategia per aumentare i follower su Instagram può sembrare banale, ma non lo è affatto!

    Provare per credere: chiedete ad amici, parenti e ai vostri follower attuali di seguirvi e diffondere la voce: non dimenticate che il referral marketing, o passaparola, resta uno degli strumenti di marketing più efficaci!

    11. Scrivere una bio efficace

    Considerate la bio di Instagram come il biglietto da visita del vostro profilo: l'obiettivo è convincere potenziali follower a seguirvi con poche ma efficaci parole.

    Per aumentare i follower su Instagram, seguite la nostra guida su come scrivere una bio di Instagram efficace.

    12. Organizzare un contest

    Per aumentare i follower su Instagram, una delle migliori strategie è incentivare i vostri follower attuali a taggare gli amici nei commenti. Per riuscirci, prendete in considerazione l'idea di organizzare un contest su Instagram, come un giveaway.

    Organizzare un contest su Instagram

    Ad esempio, potreste offrire un prodotto in omaggio agli utenti che mettono like al post, taggano un amico e seguono la pagina: prima di lanciare il contest, assicuratevi di seguire attentamente le regole di Instagram sulle promozioni.

    13. Programmare una diretta su Instagram

    Tra le funzioni introdotte da Instagram nel corso degli anni, le dirette di Instagram sono sicuramente tra le più coinvolgenti: avviando una diretta, il cerchio attorno alla vostra immagine del profilo sarà messo in evidenza nell'elenco delle storie in homepage e i vostri follower potrebbero ricevere una notifica se stanno attualmente utilizzando l'app di Instagram.

    Vi servono idee per le dirette di Instagram? Provate a ospitare un influencer, organizzate un AMA (Ask Me Anything) o una sessione di domande e risposte, lanciate un prodotto in anteprima o andate dietro le quinte della vostra attività: le idee sono pressoché infinite!

    14. Creare un'esperienza visiva coerente

    La maggior parte dei vostri follower non vi segue per quello che avete pubblicato in passato, ma per la promessa di quello che pubblicherete in futuro. Il vostro pubblico vuole sapere ciò che lo attende una volta premuto il fatidico pulsante Segui.

    Gestire un feed con un tema fisso e un piano editoriale regolare può aiutarvi ad aumentare i follower su Instagram proprio come molte delle altre strategie di crescita di cui abbiamo parlato. Un'esperienza visiva coerente avrà sicuramente un impatto positivo sugli utenti che visitano il vostro profilo.

    Definite un feed riconoscibile, ad esempio postando una particolare tipologia di foto o contenuto, seguendo la stessa linea creativa o lo stesso pattern di colori, e cercate di rispettarlo il più possibile. Una volta trovato lo stile che funziona, potrete continuare a concentrarvi sulla creazione di contenuti e aumentare i follower su Instagram!

    Esempio di feed di Instagram coerente

    15. Utilizzare gli strumenti giusti per monitorare i risultati

    Ora che abbiamo analizzato le migliore strategie per aumentare i follower su Instagram, è importante tenere traccia dei risultati e monitorare i progressi nel corso del tempo: ecco i migliori strumenti Instagram da non perdere.

    Analytics instagram

    Conclusioni

    In questo post abbiamo identificato come aumentare i follower su Instagram e tutti i modi più efficaci di usare Instagram per costruire un following solido e pertinente al vostro business.

    Ma bisogna tenere presente che i numeri non sono tutto. Sapere come aumentare i follower su Instagram è importante, ma, come per ogni altro social, la strategia più di successo in generale consiste nel rimanere spontanei, sinceri e socievoli.

    Se usato correttamente, Instagram può rivelarsi un canale pubblicitario perfetto per raggiungere un target preciso, permettendo al vostro brand di conquistare un buon flusso di traffico verso il vostro sito di ecommerce


    Articolo originale di Richard Lazazzera e Mark Macdonald, tradotto da Giulia Greco e Matteo Moroni.